La giunta Sala in 50 parole

La giunta Sala

Un’ottima notizia (Scavuzzo vicesindaca invece della temuta Ada “Rottermeier”), buone innovazioni con assessorati moderni (ottimo trovare Lipparini), un’assurdità (la Coppo manager di Microsoft alla digitalizzazione) e tre poltrone da spartizione troppo sbagliate per lasciare indifferenti (Granelli, Maran, Rozza). In complesso meglio del 2011, ma non troppo. Aspettiamo i fatti.

L’articolo da Repubblica.