Beppe Sala sindaco: a Milano potremo votare “per” anziché “contro”

Quest’autunno noi milanesi democratici avremo una grande fortuna: con la lista Beppe Sala sindaco potremo votare “per” anziché “contro” come troppo spesso abbiamo fatto in questi anni.

La conferenza stampa di presentazione della lista di Beppe Sala è una boccata d’ossigeno: si parla di programmi, di bisogni della città, di futuro con responsabilità e realismo. Giovani donne e uomini arruolati sulla base della competenza, anche con l’obiettivo di formare la futura classe dirigente nel segno della continuità.

Il bilancio sui questi cinque anni di amministrazione a Milano è positivo, addirittura rileggendo la storia della Milano repubblicana quella che si sta per concludere  potrebbe essere stata la miglior amministrazione dai tempi di Greppi. Ma i margini di miglioramento ci sono sempre e viste le premesse si può aspettarsi che le cose vadano anche meglio se i milanesi avranno il buon senso di confermare Beppe Sala sindaco a Palazzo Marino.

Vale la pena di sentire la conferenza stampa.