A volte ritornano

Alberto Biraghi nel 2015OneMoreBlog 3.0 (ri)nasce il 25 aprile 2015 con lo scopo di raccogliere cose che mi piacciono, interessano,  fanno pensare, disturbano.  L’intento iniziale era solo questo. Poi sono arrivate le prime statistiche.

Inaspettatamente l’audience si è rivelata più significativa del previsto:  trascura i primi giorni (tanti accessi tecnici e un po’ di curiosità) e considera come punto di partenza il 9 maggio: dopo otto giorni ci sono oltre 350 lettori unici al giorno, oltre a tante mail e messaggi dai nostalgici di OMB del passato, quello del mondo pre-social network.

users 24 maggio 2015

Chi l’avrebbe mai detto?

Google Analytics 27 maggio 2015Evidentemente “a volte ritornano” è uno slogan che riguarda anche i lettori, non solo chi scrive. Lo dicono i numeri che continuano a crescere: ecco il contatore Analytics del 25 maggio 2015, spinto da due articoli gettonati tra la Bologna dei WuMing e il “rischio farsa” di Expo, quello di WordPress Jetpack dà addirittura 1.400 unici). E allora, con un’audience già significativa, può anche tornare la voglia di dire la propria su qualche vicenda o anche in occasione delle scadenze politiche.

Tante cose sono cambiate dal primo OMB, incluso me, non fosse che per ragioni anagrafiche. Oggi Premio Calderoli e Fra’ Tricidio non avrebbero più senso, perché Grillo e Salvini le dicono comunque più grosse, senza peraltro beccarsi le querele che nel tempo sono toccate a me, visto che loro sono dei potenti. Quindi me la prendo più comoda.

PS: se per qualche ragione ti interessa sapere chi sono e cosa ho fatto nei miei sei decenni abbondanti di vita, vai a leggere qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *