Il surreale harakiri del PD

La nuova segreteria del Partito Democratico è talmente surreale da evermi spinto a seguire su Twitter l’hashtag #harakiriPD lanciato da Carlo Calenda. Manca solo Stefano Esposito e poi siamo a posto.

#confuso #lontano #perso dimostrano ancora una volta che #reazioneacatena è una truffa legalizzata che @rai1 non dovrebbe trasmettere. Pessimi.

#Bossi fuori dal Parlamento dopo 35 anni. Ce ne faremo una ragione, anche perché non ci toccherà più leggere sui quotidiani "#senatùr", un'insopportabile storpiatura del magnifico dialetto milanese.

Load More...