Il surreale harakiri del PD

La nuova segreteria del Partito Democratico è talmente surreale da evermi spinto a seguire su Twitter l’hashtag #harakiriPD lanciato da Carlo Calenda. Manca solo Stefano Esposito e poi siamo a posto.

Così a occhio e croce in #Lombardia quando #COVIDー19 sarà finito potrebbe essere utile qualcosa tipo procesdo di Norimberga per #fontana, i suoi giannizzeri e chi ha comandato prima di lui. Basterebbe la mortalità nelle case di riposo a giustificarlo.

Non reggo #Tridico né chi lo ha messo lì e amo #Boeri, ma non è che il sito #INPS con fosse migliore. Così, per onor del vero. È un cesso immondo, inefficiente, faraginoso, pieno di buchi come gran parte dei siti istituzionali, incluso quello del @ComuneMI. Altro che "#hacker".

Eccoci ❤️🇪🇺 #europa #COVIDー19

https://rep.repubblica.it/pwa/commento/2020/04/01/news/europa_ursula_von_der_leyen_bruxelles_scusateci_ora_la_ue_e_con_voi-252912437/

Bravissimo @GiuseppeConteIT e pessimi i #giornalisti. Tutti. L’informazione italiana è miserabile. #COVIDー19 #conte #conferenzastampa

Load More...