A proposito di razza bianca: leghisti bocciati!

Leggi tutto “A proposito di razza bianca: leghisti bocciati!”

La razza bianca lo dimostra: non c’è confronto tra Gori e un leghista

“Qui non è questione di essere xenofobi o razzisti. È questione di essere razionali. Tutti non ci stiamo. Quindi dobbiamo fare delle scelte, dobbiamo decidere se la nostra etnia, se la nostra razza bianca, se la nostra società deve continuare ad esistere.” Parole di Attilio Fontana, candidato leghista alla presidenza della Regione Lombardia. 

Leggi tutto “La razza bianca lo dimostra: non c’è confronto tra Gori e un leghista”

Leopolda 2017: perculare Renzi per un radioso futuro d’opposizione

Leopolda 2017: la sinistra dura-pura percula Matteo Renzi (ovvero uno dei presupposti imprescindibili per un governo decente nel 2018) prima ancora che cominci il suo intervento alla Leopolda. A leggere i commenti del popolo di Radio Popolare c’è da essere davvero fieri di tanta incorruttibile integrità. Qui non si fanno sconti a nessuno, che è molto di sinistra: “alla Leopolda non ci sono vip”, “Matteo chi?”, “bamboccio”, “che pagliaccio!”, eccetera.
Leggi tutto “Leopolda 2017: perculare Renzi per un radioso futuro d’opposizione”

Il crucifige di Matteo Renzi e il senso civico

E adesso tutti a prendersela con Matteo Renzi, “trombone”, “accentratore”, “peggior leader” e via lamentando. Da “non-renziano” (non sono mai stato un *iano di chicchessia, neppure quando c’erano Luigi Berlinguer e Sandro Pertini) non riesco a digerire tutta la colpevole e dannosa superficialità di questo sfogo.

Leggi tutto “Il crucifige di Matteo Renzi e il senso civico”

Spunto di riflessione su Euro, Salvini e Grillo

salvini e grilloOk, usciamo dall’Euro e ricominciamo a stampare la nostra lira che quando c’era “si stava tanto meglio” (una bestialità che che dicono loro, ma per assurdo facciamo finta che sia vero).  Poi già che ci siamo smontiamo anche l’Europa, perché vogliamo tornare alla nostra “sovranità” anziché essere “servi delle banche e della Merkel”.

Leggi tutto “Spunto di riflessione su Euro, Salvini e Grillo”

Se Salvini diventa l’antidoto siamo messi male

Ada Lucia De CesarisPer favore, qualcuno avvisi i maggiorenti del centrosinistra che tutte le volte che su Facebook mi imbatto in una esternazione della Ada Lucia De Cesaris nei thread di qualche contatto devo combattere il pensiero che sì, votare M5S o anche Gente Che Ha Ragione era meglio che legittimare l’arroganza di queste persone.

Leggi tutto “Se Salvini diventa l’antidoto siamo messi male”

Brexit

Il primo effetto è la conferma che l’istituto del referendum è una minchiata che mette il destino dei popoli nelle mani di persone manipolabili dalla propaganda più becera di guitti come Farage o Grillo. Forse una prima buona riforma sarebbe abolirlo del tutto. E anche sul diritto di voto a chiunque comincio ad avere dei dubbi.

Il bicchiere mezzo pieno

2011 MILANO - PRESENTAZIONE DELLA NUOVA GIUNTA DEL COMUNE DI MILANONel 2011 questa foto gettò la prima secchiata di acqua gelida sull’entusiasmo prodotto dalla vittoria di Giuliano Pisapia: una giunta costruita con una versione 2.0 del manuale Cencelli, con le poltrone a Palazzo Marino distribuite sapientemente tra le pretese del PD e gli interessi dei gruppi economici di riferimento.

Leggi tutto “Il bicchiere mezzo pieno”