Pierfrancesco Maran e l’immagine protofascista dell’amministratore onesto UPDATED

Pierfrancesco Maran che rifiuta di farsi corrompere non è un eroe e non ha fatto nulla di straordinario. Non farsi corrompere è una parte del lavoro per cui un assessore è pagato (e pagato bene) dalla collettività.

Leggi tutto “Pierfrancesco Maran e l’immagine protofascista dell’amministratore onesto UPDATED”

Giuseppe Sala e l’altro Rotafixa per Milano

Marco MazzeiA Roma c’è Virginia Raggi che ha messo la ciclabilità in mano a un cicloattivista, Paolo “Rotafixa” Bellino. A Milano dopo Maran (finito all’urbanistica, evidentemente grazie ad ulteriori competenze occulte) arrivano prima Granelli e poi il “controesodo”. Automobilisti ancora abbronzati e già nevrotizzati, fermi in coda o lanciati sui viali al doppio della velocità codice, a fare il pelo a ciclisti o in seconda fila davanti alla gelateria, indifferenti a strisce e precedenze.

Leggi tutto “Giuseppe Sala e l’altro Rotafixa per Milano”

Gli eredi di Penati e quel noioso di Pisapia

Giuseppe Sala e Maurizio Martina“Se sono di destra, di sinistra, di centro o di altro? Io dico: me ne frego” (2 novembre 2015, a un convegno delle Acli).
“Sono di sinistra” (3 gennaio 2016, a Maria Latella su Sky).
Secondo Gianni Barbacetto gli eredi politici di Filippo Penati candidano Sala perché gli affari possano finalmente riprendere, “dopo la noiosa parentesi di quel guastafeste di Giuliano Pisapia”.

Leggi tutto “Gli eredi di Penati e quel noioso di Pisapia”

Perché rimpiangeremo Giuliano Pisapia

pisapia facebook“Giuliano Pisapia lo rimpiangeremo, altro che palle. È una persona sensibile eppure pragmatica, per bene e intelligente”. Due righe scritte su Facebook dopo la comparsa di Giuliano Pisapia a Otto e Mezzo hanno suscitato un gran cancan. A confermare il segno lasciato da un uomo comunque di spessore, a cui forse si è chiesto più di quanto fosse realistico fare. E per il quale non si vedono ipotesi di successione in grado di colmare il vuoto che lascerà.

Leggi tutto “Perché rimpiangeremo Giuliano Pisapia”

Il piagnisteo su car2go: irrealistico ed egoista

confronto carsharing a MilanoHa senso la tariffa addizionale applicata da car2go a chi lascia l’auto in periferia? Per capirlo basta cercare un’auto a Milano in giorno feriale qualsiasi, nel caso martedì 25 agosto alle 11 del mattino, con ancora un bel po’ di persone in ferie. Gli screenshot delle app car2go ed enjoy scattati a un minuto di distanza  parlano chiarissimo. Le Fiat 500 rosse sono tutte in periferia, spesso concentrate in poche zone, le Smart biancoazzurre sono distribuite su tutto il territorio urbano.

Leggi tutto “Il piagnisteo su car2go: irrealistico ed egoista”

Comunali 2016: Sala allunga sugli inseguitori

Giuseppe SalaDi tempo ancora ce n’è, ma in fondo comincia a stringere e il suo passare diventa tanto più evidente se, in modo diretto o in diretto, i nomi che da tempo girano per il futuro di Milano iniziano a muoversi o rendono più esplicite le loro mosse. La settimana in corso, infatti, è iniziata con una lunga intervista a Repubblica di Beppe Sala, l’ad di Expo. Lunga e intima come non era mai successo prima.

Leggi tutto “Comunali 2016: Sala allunga sugli inseguitori”

Totomilano 2016: a che punto siamo

Silvio Berlusconi“Nel 2016 dovremo riconquistare il Comune con un candidato sindaco che sarà la sintesi della nostra storia. Da Milano faremo ripartire anche l’Italia, dove siamo la maggioranza vera e naturale”. Parole dette da Silvio Berlusconi poco dopo la conferma da parte di Giuliano Pisapia che non sarà candidato alle comunali milanesi del 2016.

Leggi tutto “Totomilano 2016: a che punto siamo”