Giardino dei Giusti: Sala dovrebbe dire parole chiare

Riqualificazione Giardino dei Giusti - renderingSento che presumibilmente il candidato del centrosinistra Giuseppe Sala (quello per cui ci toccherà votare principalmente per non mettere la città in mano a Salvini & C) domenica prossima sarà al QT8. Sarebbe interessante che qualcuno gli chiedesse un punto di vista su una vicenda che ha un impatto importante sulla zona 8 e in particolare sul magnifico Monte Stella.

Leggi tutto “Giardino dei Giusti: Sala dovrebbe dire parole chiare”

Italia Nostra: alberi e non muri al Monte Stella

Rendering Giardino dei Giusti al Monte StellaAll’ingresso del Giardino dei Giusti milanese, ospitato nel parco del Monte Stella, si legge: “C’è un albero per ogni uomo che ha scelto il bene”. Appunto: un albero, non un muro. Per questo chi ama il patrimonio verde di Milano accoglie oggi con soddisfazione la notizia che Italia Nostra ha firmato il ricorso al TAR contro la presunta riqualificazione del progetto Gariwo-Valabrega.

Leggi tutto “Italia Nostra: alberi e non muri al Monte Stella”

Monte Stella: nulla da riqualificare

rendering giardino dei giustiLa voglia di procedere alla presunta riqualificazione (“presunta” perché al Monte Stella nulla c’è da riqualificare) del Giardino dei Giusticontinua a produrre  dichiarazioni che non corrispondono alla realtà. Dichiarazioni che appaiono appoggiate da interessi tanto forti quanto opachi, tanto da indurre la Sovrintendenza a ribaltare la propria posizione, il sindaco a spendersi in modo netto a favore del progetto, la Comunità ebraica a prendere posizione e gli assessori competenti a ribaltare la propria posizione.

Leggi tutto “Monte Stella: nulla da riqualificare”

Giardino dei Giusti: l’ostinazione non fa bene a nessuno

Monte Stella viale dei GiustiMi è stato segnalato da un amico un articolo sul Bollettino online della Comunità ebraica a proposito del progetto di presunta riqualificazione del Giardino dei Giusti al Monte Stella di Milano, che da tempo critico. L’ho letto con attenzione, visto l’affetto per l’amico e la Comunità, ma resto della mia idea: il progetto è uno scempio e Gabriele Nissim dice cose non vere. Replico a punti alle affermazioni contenute nell’articolo, almeno quelli che hanno a che fare col tema: un’opera che nella visione di molti, comunque della maggioranza del consiglio di zona 8, snatura il progetto di Bottoni.

Leggi tutto “Giardino dei Giusti: l’ostinazione non fa bene a nessuno”

Il presidente della Commissione Urbanistica è contro il progetto del Giardino

Rendering progetto Giardino dei GiustiVale la pena di leggere la dichiarazione di Roberto Biscardini, socialista, Presidente della Commissione Urbanistica di Palazzo Marino a proposito del progetto di presunta riqualificazione del Giardino dei Giusti al Monte Stella. Nonostante la vicinanza politica ad alcuni esponenti della giunta apertamente schierati con questo progetto insensato, Biscardini dà una prova ammirevole di indipendenza intellettuale.

Leggi tutto “Il presidente della Commissione Urbanistica è contro il progetto del Giardino”

Signora Rozza abbia rispetto

Alleanza inquietante Ancora una volta si esclude la riflessione sul merito. Ancora una volta si sbertuccia il sentire dei cittadini. Ancora una volta si butta in caciara politica un tema che – invece – dovrebbe essere affrontato in modo rispettoso.

Leggi tutto “Signora Rozza abbia rispetto”

Un monumento a Gariwo, Nissim e Valabrega

Il Giardino dei Giusti secondo Valabrega e GariwoHo ricevuto molte mail a seguito della mia partecipazione (da tastiera) all’opposizione che un gruppo di volenterosi tra cui il verde Enrico Fedrighini sta facendo alla cosidetta  “riqualificazione” del Giardino dei Giusti al Monte Stella di Milano. In tanti scambi di opinioni, quelli con Bruno Dapei – persona che stimo nonostante il totale dissenso politico – portano sempre spunti interessanti.

Leggi tutto “Un monumento a Gariwo, Nissim e Valabrega”

Giardino dei Giusti: la giunta non compia un’azione ingiusta

rendering giardino dei giustiEnrico Fedrighini scrive sul suo wall Facebook: “Mi dicono che la Giunta Comunale, questo pomeriggio, approverà il progetto di trasformazione del Giardino dei Giusti nel Parco Monte Stella: un progetto invasivo, per rivedere il quale si sono pubblicamente mobilitate migliaia di persone, illustri esponenti del mondo accademico e della cultura, e si è mossa oltre alla Sovrintendenza anche la Commissione del Paesaggio (incredibilmente esclusa dall’esame del progetto). Sembra che il progetto sia stato rivisto in extremis, per essere approvato dalla Giunta in grande fretta; ma nessuno (tranne Gariwo, cioè l’autore) ne conosce i contenuti finali.”

Leggi tutto “Giardino dei Giusti: la giunta non compia un’azione ingiusta”

Anche il Monte Stella ha i suoi Giusti che lo difendono

Monte StellaEnrico Fedrighini riassume la vicenda con chiarezza: “Pensare che qualcuno voglia lasciare un segno di sé stravolgendo il paesaggio dell’opera di Bottoni è inaccettabile”. Eppure quanto potrebbe accadere a un’ampia area del parco milanese costruito sulle macerie dei bombardamenti.

Leggi tutto “Anche il Monte Stella ha i suoi Giusti che lo difendono”